Nuovo gusto, ciliegie & porto.

Sono le otto del mattino, Cinzia entra e mi dice : -Assaggia. Timidamente chiedo, cosa?? Lei risponde: -Ciliegie e Porto. Senza esitare, assaggio mentre Cinzia mi guarda con aria sospetta in attesa di una  mia risposta. Alle otto del mattino, grazie a quell’assaggio mi sembra quasi di essere in vacanza, quel sapore inebria il mio palato, piccoli pezzetti di ciliegie coccolano la mia mente assonnata, il “Porto bussa per ultimo alla porta” in modo gentile.IMG_3627 La mia risposta è che il nuovo gusto è buonissimo, ma lei con aria contrariata mi dice :  -Ancora non va bene, manca qualcosa. Cinzia sparisce dalla mia vista, io resto con una cara Signora di nome Grazia, che alle otto del mattino mette il nuovo gelato dentro la sua brioche. Buongiorno, una nuova avventurosa giornata è appena iniziata. Grazie Cinzia.

Annunci

Cinzia Otri, docente alla IfI Academy.

Con l’obiettivo di formare chi vuole acquisire competenze di livello nei settori bar e gelateria, IFI è orgogliosa di annunciare il lancio di IFI ACADEMY, attraverso cui offrirà corsi di formazione rivolti al personale dei pubblici esercizi, a partire da febbraio 2015.IMG_2482

IFI ACADEMY verrà presentata al Sigep di Rimini (17/20 gennaio 2015) presso lo stand IFI (Pad. C7-Stand 025): 4 volte al giorno, fino a martedì, i formatori di IFI Academy mostreranno una serie di preziosi consigli in “pillole” su come aumentare le vendite migliorando il servizio ai Clienti. Inoltre, si potrà partecipare al corso gratuito “La mia prima gelateria”, che spiega come approcciare la progettazione di una gelateria, il suo conto economico e le opportunità esistenti in vari mercati mondiali.IMG_2483Studenti della Gelato University da Taiwan in visita alla Gelateria della Passera.

Goji, Sorbetto di lunga vita.

goji-main-1024x682Un’altra novità in vetrina alla Gelateria della Passera, il sorbetto alle bacche di Goji., il frutto di lunga vita. Ho cercato informazioni su questa bacca miracolosa, sono tante le proprietà benefiche e credo sia giusto informare i nostri clienti in modo corretto, per cui tra le tante informazioni cercate vi consiglierei di cliccare qui e  di leggere con attenzione!!!bacche-di-goji-pianta Il sorbetto alle bacche di Goji ha un gusto delicato ma deciso, rinfrescante e dissetante, un sorbetto a “tutta salute” che dovete assolutamente assaggiare. Una pausa golosa e sana e  come tutti i sorbetti di Cinzia anche questo è privo di latte. Buon sorbetto!!foto

biobacchedigoji.com

www.succodigoji.it

Ricette magiche

IMG_0834Una vera e propria passione, talento incredibile, intuizione e azzardo, questi sono gli ingredienti che vivono nella mente di Cinzia. Tutti i giorni nel laboratorio della Gelateria della Passera, oltre a fare i classici gusti ormai amati dai clienti, Cinzia non rinuncia alla voglia di proporre gusti nuovi, gusti che nascono da sperimentazioni continue, dove nulla è lasciato al caso, Cinzia non si accontenta mai.IMG_7230 - Version 2 Siamo andate insieme alla ricerca di spezie quasi introvabili……Una selezione di spezie e bacche varie di cui per ora non posso svelarne i nomi! Chissà..a breve scopriremo insieme le nuove ricette magiche per gelati sempre più incredibili. Buon gelato.IMG_0836

Laura

Trova il nome, vinci 1kg di gelato.

Sperimentazioni in corso sono la quotidianità al laboratorio della Gelateria della Passera. L’ultima novità, ieri mattina, tra carapine, pentole e contenitori,  un’altra idea : Un nuovo gusto, il cui nome sarà oggetto di una concorso con premio finale, 1 kg di gelato gratis!!! Questi gli ingredienti del sorbetto: Melissa, Erba Limoncella, Frutti di bosco essiccati.????????????????????????                                                                                                             + images                                                                                                            + Horvat 12.02.201309                                                                                                           = TROVA IL NOME!

Verrà scelto un solo nome. Potete fare le vostre proposte anche sulla pagina Facebook della Gelateria…Buon divertimento, buon gelato a tutti!!

Il concorso è valido dal 14 al 19 maggio 2014.

Un nuovo gusto per “tuttaFirenze”

Tutta FirenzeLa Gelateria della Passera sempre pronta a soddisfare i gusti di amici e clienti, ha organizzato una giornata dedicata a tuttaFirenze. Cinzia, dopo aver studiato quale gusto creare e dopo aver fatto varie sperimentazioni, ha deciso di fare un gelato in  base di crema gialla, aromatizzato al vinsanto, con mirtilli tenuti in infusione nel vinsanto e   inserimento di scaglie di mandorla.IMG_1632 Ingredienti sapientemente abbinati e bilanciati alla perfezione hanno dato vita ad un nuovo gelato caratterizzato da contrasti dove  però ogni singolo ingrediente sprigiona al massimo il proprio profumo e sapore. Come sempre Cinzia non si accontenta mai, e per esser certa che il pubblico avesse modo di assaggiare per bene questo gusto, ha voluto farne solo 12 Kg!! IMG_1638La Gelateria della Passera ha dato il via alla degustazione gratuita alle 16,30 di domenica 11 maggio fino ad esaurimento scorte. Un grande entusiasmo da parte di chi pazientemente si è messo in coda per aspettare il proprio turno. Il gusto tuttaFirenze ha soddisfatto il palato di amici e clienti. Brava Cinzia, buon gelato a tutti.IMG_1647

Sharàzàd, un nuovo gusto.

Un nuovo gusto nella vetrina della Gelateria della Passera, Sharàzàd. L’idea era di creare un gusto ispirato al tradizionale gelato persiano a base di acqua di rose.IMG_0636 Cinzia, non lascia niente al caso quando si tratta del suo lavoro, ha voluto conoscere bene  la ricetta per usare al meglio gli ingredienti, per questo  si è rivolta ad un vero e proprio esperto , il Signor  Abdi Tahbaz. Il Sig,re Tahbaz si è recato in laboratorio ed ha spiegato a Cinzia i passaggi e le modalità per trasformare gli ingredienti in un gelato cremoso che profuma di rosa.IMG_0500 Uova, panna, latte, acqua di rose, e mascarpone. Cinzia non ha però resistito e come sempre ha voluto inserire qualcosa di particolare : il mascarpone in scaglie, fatto spalmando su una leccarda il mascarpone messo poi in abbattimento e tagliato in piccole “mattonelle” (così lei le chiama!!) La cremosità di questo gusto è sorprendente, l’aroma di rosa inconfondibile, le scaglie di mascarpone perfette.optxqe

Un giorno, Sharāzād, figlia maggiore del Gran Visir, decide di offrirsi volontariamente come sposa al sovrano, avendo escogitato un piano per placare l’ira dell’uomo contro il genere femminile. Così la bella e intelligente ragazza, per far cessare l’eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano con l’aiuto della sorella: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte (che è un modo di dire per indicare un periodo di tempo molto lungo); e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita.

 

mariazita-historiasdeencantar.blogspot.com