Liquirizia in sorbetto

Oggi in vetrina trovate un gusto molto particolare, il sorbetto di liquirizia. Scrivo di liquirizia e non alla liquirizia in quanto si tratta di un vero e proprio concentrato!LIQUIRIZIA-MAL-DI-GOLA-MITINDO La lavorazione inizia mettendo le stecche naturali di liquirizia in infusione con acqua, poi viene fatto il decotto. Per ottenere un eccellente risultato che sprigioni al massimo il sapore unico della liquirizia il decotto viene ridotto ulteriormente, fino a togliere quasi del tutto l’acqua. liquiriziaLa riduzione diventa la base da lavorare in sorbetto, a cui non viene  aggiunto  latte. La liquirizia ha un gusto non facile da abbinare ad altri sapori, consigliamo di degustare il sorbetto da solo, oppure se proprio volete provare qualcosa di azzardato vi consigliamo di abbinarlo al cioccolato, o a una crema.

www.mitindo.it

www.gustoblog.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...