Un cono non a caso! fatto a Firenze.

IL CONO da me scelto e preferito in assoluto è il cono NON reticolato e a CIALDA.

cialde-cono-gelato

Il Cono reticolato impedisce al gelato di riempire  totalmente il cono stesso, mentre il non  reticolato permette di far scendere il gelato quasi fino in fondo e di poterlo gustare interamente.Per questo abbiamo scelto di servire i nostri gelati tramite l’uso del “porzionatore”.

CONO a Km zero…..ebbene si, i coni sono forniti da Cono Firenze, di Grassina (FI), che dal 1962 produce coni e cialde di alta qualità, fragranti e dal gusto equilibrato.Dei veri e propri Maestri che ringrazio infinitamente per aver capito e rispettato le mie esigenze rivolte alla ricerca di prodotti Artigianali.

La scelta di servire i nostri gelati con il Cono a Cialda e il porzionatore, garantisce una degustazione totale, sia della cialda sia dei gusti.

195

Insomma, un gelato da mangiare da cima in fondo!! e poi mi chiedo, cosa ce ne facciamo di un cono che ci rimane vuoto in mano o che si attacca al palato con effetto “ostia”????

SAM_0153

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...